Il prodotto

Piante di nocciolo

CO.VI.COR. ha la possibilità di fornire piante di nocciolo (Corylus Avellana) di tutte le principali varietà per la realizzazione di corileti.
Di seguito le caratteristiche delle varietà più utilizzate:

Image

Tonda Gentile
Nocciole di peso medio, con media resa alla sgusciatura,di forma arrotondata, buona rimozione della pellicola, gusto ed aroma buoni, lunga capacità di conservazione,di media produttività e maturazione precoce, scarsa adattabilità alla coltivazione in ambienti diversi da quelli di origine. Le produzioni di TGL, ottenute nelle aree e nei modiindicati nello specifico disciplinare, possono accedere alla denominazione Igp “Nocciola del Piemonte”.

Image

Tonda Gentile Romana
Nocciole di buon peso, media resa allo sgusciato, limitata rimozione della pellicola, germogliamento tardivo, buon gusto ed aroma. Produttività medio- alta, maturazione medio-tardiva. Le produzioni di Tonda Gentile Romana e Nocchione ottenute in alcune aree delle province di Viterbo e Roma e nei modi indicati nello specifico disciplinare, possono concorrere all’ottenimento della Dop “Nocciola Romana”.

Image

Tonda di Giffoni
Nocciole di buon peso, resa alla sgusciatura media, ottima rimozione della pellicola, precoce germogliamento, buon gusto ed aroma, produttività elevata, maturazione intermedia, buona adattabilità a differenti ambienti. Le produzioni di Tonda di Giffoni ottenute in alcune aree della provincia di Salerno e, nei modi indicati nello specifico disciplinare, possono venire comprese nella denominazione Igp “Nocciola di Giffoni”.

Image

Nocchione
Caratterizzata da un frutto medio-piccolo, e da un guscio spesso, con resa alla sgusciatura al di sotto del 40%. Ottima rimozione della pellicola dal frutto. L’albero è caratterizzato da un buon vigore e da una buona produttività. La pianta è caratterizzata da un vigore medio – elevato.

Le piante sono prodotte da polloni radicati ricavati dalle ceppaie di riproduzione dei consorziati, da allevamento di talee certificate o da allevamento di piante derivanti da propagazione in vitro. La produzione del Consorzio prevede due tipologie di piante di un anno o due anni:

Image

Il prezzo delle piante è variabile in base alla tipologia della pianta richiesta e della dimensione del vaso.
La certificazione delle piante può essere di tipo CAC o in alternativa la certificazione volontario CIVI ITALIA.
COVICOR è in grado di programmare la fornitura di grandi quantitativi di piante garantendo la massima qualità del prodotto sia sotto l’aspetto fitosanitario che della corrispondenza varietale.